Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Crostata alla marmellata



Eccomi con una semplice ricetta della classica crostata alla marmellata.

In questi giorni ho dovuto preparare dolci per diverse occasioni (cene con amici, merende e altro ancora): oggi in particolare è stato il compleanno della  zia Mary che adora le torte fatte in casa, soprattutto  la crostata alla marmellata ( una delle sue torte preferite).

Non potevo esimermi dal prepararne una per lei che è sempre molto gentile e disponibile con tutti noi.
Ho scelto la marmellata di prugne come ripieno perchè mi piace molto per il suo sapore un po' aspretto e poi ne ho spesso una piccola scorta fatta in casa preparata dalla mia mamma, con le prugne che d'estate abbondano nell' orto dei miei.

Ingredienti per la frolla(per una teglia di 24 cm)
145 gr margarina vegetale
135 gr zucchero semolato
2 uova intere
1 rosso d'uovo
320 gr farina (io uso 160 gr farina 00 e 160 gr farina 0 )
un pizzico di sale
un cucchiaino raso di lievito per dolci

per guarnire :
un vasetto di marmellata a piacere 


Procedimento
Mescolare la margarina con la farina ( a cui io ho aggiunto il pizzico di sale e il lievito) e sbriciolare il composto con le mani rendendolo sabbioso, unire poi lo zucchero e infine le uova e il rosso. 
Impastare bene , ma lavorando in fretta per non scaldare troppo l'impasto che altrimenti tenderà a indurire  in cottura. Se, mentre impastiamo, l'impasto risultasse  appiccicoso aggiungere poca farina tanto per lavorare meglio (giusto una spolverata sulle mani ). 
A questo punto lasciar riposare la frolla in frigo almeno per mezz'ora .
Dopo il tempo di riposo, prima di tirare la frolla  per foderare la teglia, lavorarla un po' con le mani e dividerla in due parti quasi uguali(una poco più grande dell'altra) . 
Tirare col  matterello la parte di impasto leggermente più grande e foderare la teglia facendo anche un bordo alto circa 1/2 cm. Bucherellare tutto il fondo della nostra torta con i rebbi di una forchetta e versarvi sopra la marmellata livellandola bene, senza farla uscire dai bordi.

Tirare il restante impasto cercando di ottenere una sfoglia di circa 3 mm e tagliare con una rotella per dolci delle strisce larghe circa 1 cm con cui creiamo la griglia sulla crostata.

Spennellare le strisce con dell' uovo sbattuto e cuocere in forno già caldo a 180 ° per circa 35 minuti. 

Importante : il tempo di cottura è molto indicativo perchè dipende dal tipo di forno che usiamo, quindi controllare che la crostata sia ben dorata sia sopra che sotto prima di toglierla dal forno.



.

1 commento:

  1. Buonaaaa!!!!!!!!!!!!!!!http://blog.giallozafferano.it/miracucina/

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!