Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Torta salata . . . . di riciclo.

Siamo ancora in pieno periodo di feste natalizie e sono tutta presa dai preparativi per la Befana,  ma già in dispensa e nel frigorifero abbondano avanzi di ogni tipo e bisogna pensare a come riciclarli senza eccedere negli sprechi.
Proprio per questo ho pensato di fare questa tipica torta salata che in ciociaria e nel nord della campania si realizza spesso ed è conosciuta come "canascione ".
L'impasto è quello tipico della pizza napoletana ma il ripieno varia a seconda di ciò che avanza in frigo.
Io avevo da smaltire del prosciutto cotto e del formaggio  reduci del cenone di capodanno, così ho realizzato questa "pizza".



Ingredienti per la pasta pizza ( per una teglia 24x34 cm)
150 gr manitoba
150 gr farina 00 (oppure farina semintegrale)
2 cucchiaini rasi di sale fino
1/2 cubetto di lievito di birra fresco
1 cucchiaino raso di zucchero
150 ml circa di acqua (varia a seconda dell'umidità dell'ambiente e della farina)

Ripieno:
120 gr prosciutto cotto
100 gr formaggio che fonde tipo galbanino (vanno bene anche le sottilette circa 4/5 pz.)
olio d'oliva q.b.

Per preparare l'impasto ho sciolto il lievito di birra in due tre cucchiai di acqua e aggiunto lo zucchero, lasciandolo per qualche minuto in un bicchiere così si è "attivato" bene.

Poi ho mescolato le farine e il sale in una ciotola e ho aggiunto l'acqua e il lievito (a dire il vero l'acqua non l'ho misurata, l'importante è ottenere un impasto liscio omogeneo ma abbastanza molle e non appiccicoso tipo pizza), ho lavorato tutto bene per una decina di minuti e dopo aver formato una palla ci ho inciso sopra un taglio a croce, ho coperto la ciotola con un panno appena umido e l'ho lasciata lievitare per un paio d'ore.

Trascorso il tempo di lievitazione ho diviso  l'impasto (che era più che raddoppiato di volume) in due parti uguali . 
Con una parte ho foderato una teglia rettangolare precedentemente imburrata e vi ho steso sopra le fettine di prosciutto cotto e poi quelle di formaggio, ho ricoperto con l'impasto rimanente tirandolo con le mani in una sfoglia alta circa 3/4 mm .
Ho spennellato la superficie con dell'olio d'oliva e ho praticato dei tagli sparsi sulla superficie con un coltello, per evitare rigonfiamenti durante la cottura.
Per cuocere ha impiegato circa 25 minuti a 200 ° forno non ventilato.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!