Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Lemon meltaway



. . . . ovvero biscotti al limone. Perchè se molti sono alle prese con i preparativi per la festa degli innamorati a casa mia si continuano a  sfornanare biscotti.  
Spesso si tratta di due tre varianti che sono le più richieste dalle mie piccole "locuste" (come ad esempio questi  questi) non faccio in tempo a riempire le nostre vecchie scatole di latta che per loro diventa una vera missione svuotarle al più presto :)
Ma siccome sono sempre alla ricerca di qualche sfiziosa alternativa  mi sono imbattuta nel sito di Martha Stewart dove ci sono centinaia di ricette di biscotti (cookies) e quella dei lemon meltaways  ha catturato subito la mia attenzione perchè, come ho detto altre volte, mi piacciono tanto gli agrumi.
Ho anche scoperto che i lemon meltaways sono un classico  dei classici tra i  biscotti inglesi e  che si preparano in particolare con il limone, ma a piacere si può usare qualsiasi tipo di agrume (lime, arance, etc) e allora ho deciso subito di provarli.

Ingredienti:
85 gr di burro a temperatura ambiente
20 gr di zucchero a velo
120 gr di farina 00
un pizzico di sale
la buccia di un limone grattugiata molto fine
3 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di amido di mais
1 cucchiaio di estratto di vaniglia (io non l'ho messo perchè non l'avevo)
zucchero a velo per guarnire

procedimento:
Lavorare a crema burro e zucchero a velo e  montare un po' il composto con lo sbattitore elettrico. Poi aggiungere la buccia il succo di limone  e un pizzico di sale. Mescolare le due farine e aggiungerle un po' alla volta al compsto finchè siano completamente incorporate e, a quel punto, smetterre subito di mescolare. Formare una palla quindi con l'aiuto di un foglio di carta da forno formare un cilindro di pasta del diametro di 3-4 cm (risulterà piuttosto morbida e un po' appiccicosa ma non aggiungere altra farina altrimenti diventano duri), avvolgere bene il cilindro di pasta con la carta da forno e sigillare i bordi. Lasciarlo riposare in frigo per due ore o in freezer per almeno mezz'ora.


Un trucco usato dalla Stewart per mantenere in forma il cilindro di pasta in freezer è di infilarlo avvolto nella carta da forno dentro un tubo di cartoncino come quelli che avanzano quando finisce la carta da cucina, ma io non ne avevo uno a disposizione e sono venuti bene lo stesso. 
A questo punto aprire la carta forno prendere l'impasto e tagliare dei discetti alti circa 1 cm e cuocerli in forno a 180°c per circa 13 minuti (se li avete surgelati impiegheranno un po' di più a cuocere), fare attenzione perchè non devono diventare scuri, ma deve diventare leggermente dorato solo il bordo, per questo è meglio posizionarli nella parte medio alta del forno e non proprio a metà altrimenti cuociono troppo sul fond (come alcuni dei miei).


Una volta tiepidi, quasi freddi, "impanarli" delicatamente con lo zucchero a velo, vi può aiutare mettere lo zucchero in un sacchetto di plastica (tipo quelli per surgelare gli alimenti) e tuffarci dentro un po' di biscotti per volta.






Potete conservarli chiusi in un contenitore ermetico o una scatola di latta anche per due settimane, ma dubito che dureranno così a lungo :)


Devo dire che io ho anche aggiunto una fialetta di aroma di limone, perchè ne ho sempre qualcuna in casa per fare una delle mie torte preferite : la crostata al limone, ma ad essere sincera non è stata una buona idea perchè ha accentuato troppo il sapore di questo agrume, quindi meglio non metterla.


Con questa riccetta partecipo alla raccolta di crocedelizia - non rompete le uova




partecipo alla raccolta di Irina






2 commenti:

  1. Mmmmmmh, mi hai proprio fatto venir voglia di qualcuno di questi biscotti...è giusto l'ora di merenda e ci starebbero proprio bene con un bel tè fumante!!

    RispondiElimina
  2. Ne ho visti molti in giro per blog di questi biscottini al limone, li proverò anche io!!!
    Grazie di aver partecipato alla mia raccolta! Aspetto banner e link!
    ;-)
    a presto e in bocca al lupo!

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!