Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Crostata alla frutta

crostata di frutta fresca


Buona domenica!
Il dolce che vi propongo oggi è una crostata di frutta. 
Sta arrivando la primavera (anche se oggi il tempo fa i capricci), sugli scaffali dei supermercati c'è un'esplosione di colori e la frutta è sempre più colorata e gustosa.
Mi è venuta voglia di preparare questo dolce, mi piace così tanto da averlo addirittura scelto come torta per il mio 18esimo compleanno - qualche annetto fa, ma questa volta è pronta per festeggiare tutti i papà, specialmente quello dei miei due cucciolotti ed il mio papà.


Questi sono gli ingredienti :

per la frolla
300 gr di farina 00
2 rossi e 1 uovo intero
1 pizzico di sale
120 gr di zucchero
125 gr di burro
un aroma a piacere tra buccia di limone o vaniglia
1/4 di cucchiaino di lievito per dolci
(questa dose di frolla per una teglia da 24 cm è troppa, quindi ve ne avanzerà un po')

per la crema pasticcera
4 rossi d'uovo
125 gr di zucchero
35 gr di amido di mais
buccia di limone
100 ml di panna fresca non montata
400 ml di latte intero

per guarnire usate frutta fresca mista a vostro piacimento e se piace anche della frutta sciroppata, nel mio caso :
250 gr di fragole
100 gr di pesche sciroppate
2 - 3 kiwi
alcuni mirtilli

gelatina per dolci in polvere per decorare

Preparazione:
La frolla l'ho preparata lavorando burro e farina sabbiando il composto, ho poi aggiunto lo zucchero, le uova, il lievito e la buccia di limone (aroma prescelto).  
Bisogna poi amalgamare velocemente tutti gli ingredienti, formare una palla e lasciar riposare in frigo per mezz'ora. 

Il guscio di frolla l'ho preparato con un paio di giorni di anticipo foderando una teglia da 24 cm, lasciando un bordo di circa 1 cm e bucherellando bene il fondo,  cuocendola per circa 20 minuti a 180°c  ricoperta di carta di alluminio  su cui avevo versato del sale grosso ( si possono usare anche legumi secchi, ma il sale è più economico e si distribuisce meglio). 
Dopo 15 minuti di cottura si toglie il sale e l'alluminio e si cuoce finchè diventa legermente dorata, ci vogliono almeno altri 5 minuti (ma come si sa ogni forno ha i suoi tempi).

Per la crema pasticcera vi rimando al post specifico che ho pubblicato poco tempo fa, lo trovate qui .

guscio di frolla ripieno di pasticcera


Assemblaggio della torta:

Ho spennellato leggermente la frolla con il succo delle pesche sciroppate, poi ho riempito con crema pasticcera, ho decorato con la frutta pulita e tagliata e spennellato con la gelatina per dolci... e questo è il risultato !


crostata di frutta fresca


Alcuni semplici accorgimenti utili  per migliorare il risultato finale:

- Se si assembla la torta  con qualche ora di anticipo la crema pasticcera ammorbidisce un po' il guscio di frolla. 
- Dopo aver messo la crema e aver coperto tutto con la pellicola io l'ho tenuta in frigo aggiungendo la frutta solo poco prima di mangiarla per far si che non diventasse scura e assumesse quel'aspetto  "appassito" che ha la frutta  sbucciata da un po' .
-Il guscio di pasta frolla potete prepararlo anche un paio di giorni prima per anticiparvi il lavoro. Basta farlo rafreddare e tenerlo ben chiuso in un sacchetto di plastica o carta fino al momento di usarlo.
- L'impasto della frolla si  aromatizza in tanti modi diversi per esempio con semi o estratto di vaniglia, buccia di limone grattugiata finemente o vanillina e questo serve anche a far sentire meno il sapore dell'uovo.

Con questa torta partecipo al contest :



P.S. Le foto le ho scattate prima di mettere la gelatina perchè temevo che lucidando la superficie  riflettesse troppo il flash, rendendo le immagini peggiori del solito.

2 commenti:

  1. ma che bei colori questa torta,ma chissà che bontà.
    ciao

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!