Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Cantucci con cioccolato e frutta secca



cantucci con cioccolato e frutta secca

Questi biscotti li prepara sempre la mia mamma specialmente in occasione delle feste comandate e delle occasioni speciali come ad esempio i compleanni, vanno via in un lampo, quasi come  la mia crostata preferita ( la crostata ricotta e cioccolato di cui trovate qui la ricetta) .

Oggi li propongo perchè è il compleanno della mia mamma e io (come spesso succede) non potrò farle gli auguri di persona, per cui le mando tanti baci attraverso il blog : tanti auguri, ti voglio bene mamma!!!

Ma passiamo alla ricetta suvvia . . . . . 

I cantucci sono una specialità tipica della toscana, ma sono conosciuti e amati in tutto il mondo . 
La ricetta tradizionale piu classica e conosciuta  è quella dei cantucci alle mandorle, ma trattandosi di un biscotto che ha una base di frolla molto semplice di uova, burro,zucchero e farina, vi si possono aggiungere un'infinità di ingredienti per creare varianti originali e gustose.


Questa versione con frutta secca e cioccolato è particolarmente apprezzata, nonchè semplice e abbastanza  veloce da realizzare, richiede pochi ingredienti che naturalmente devono essere il più possibile freschi e di ottima qualità.

Le mandorle sono perfette nei cantucci, ma sono molto buoni anche con le nocciole o le noci, a piacere potete mettere un mix di vari tipi di frutta secca, ad esempio un composto di mandorle noci e nocciole leggermente tostate e sminuzzate grossolanamente.

Doveroso ricordare che sebbene siamo molto buoni mangiati così come sono, si apprezzano meglio se intinti in un vino liquoroso  tipo vin santo, io li adoro anche a colazione "pucciati" nel latte e caffè.



cantucci con cioccolato e frutta secca


Cantucci cioccolato e frutta secca

(biscotti con cioccolato e frutta secca)


Ingredienti per circa 40 biscotti



500gr farina
250gr zucchero
50gr burro
1 bustina di lievito
4 uova
100 g circa cioccolato 
100 g noci e/o mandorle-noci-nocciole tostate 

Preparazione

Fondere il burro e lasciarlo intiepidire.
Intanto creare una fontana con la farina e mettere al centro tutti gli ingredienti, compreso il burro fuso, ma appena tiepido.
Impastare rapidamente rendendo il composto omogeneo. 
Formare due o più filoncini dello spessore di circa 3 cm di diametro (la lunghezza dipende dalla capienza della vostra teglia
)e metterli in forno a 180 °C per circa 15-20 minuti, finchè diventano leggermente dorati . 
Sfornarli, ma non spegnere il forno.
Tagliare dei tozzetti di 2 cm di spessore  cercando di fare un taglio obliquo e passarli in forno per pochi minuti, magari girandoli a metà cottura per farli dorare su ambo i lati. 



P.S. Se avete un po' di tempo date un'occhiata alla pagina "Provate da voi" ogni tanto la aggiorno con foto, che mi mandano le mie amiche e lettrici del mio blog, di mie ricette provate da loro . . . . una vera soddisfazione per me grazie!!
Flavia



1 commento:

  1. Io li adoro, qundo vado in Toscana d'estate li compero sempre e con il ciccolato sono ancora più golosi!!!! Un bacione e grazie della visita!

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!