Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Cake donuts ovvero . . . ciambelle fritte gusto torta !


cake donuts


Ieri mio figlio ha compiuto gli anni e voleva portare a scuola dei dolcetti per festeggiare con i suoi compagni di classe.

Siccome adora le ciambelle (donuts) che però io trovo  tanto dolci, troppo fritte e molto poco salutari non le preparo quasi mai (che cattiva!). 

Spesso propongo ai miei figli dolci alla frutta, preparati utilizzando olio extra vergine d'oliva al posto del burro e farine poco raffinate e biologiche.
Per il compleanno di Fede però ho deciso di fare un'eccezione, tanto più che come torta mi ha chiesto  quella alla frutta (che è meno pasticciata e calorica di tante altre torte) quindi qualche ciambella ci poteva stare.


Avevo già preparato i donuts, utilizzando però la ricetta classica che prevede l'utilizzo del lievito di panetteria (la trovate qui), ma volevo provare qualcosa di nuovo.  
Questa ricetta dei donuts gusto torta è simile a quella classica, solo un po' più dolce e preparata con lievito per torte al posto del lievito di birra.

Arriva direttamente da un video che ho trovato su Youtube (il link qui ).


cake donuts


Cake donuts

per 20 ciambelle di 7 cm di diametro


2 uova grandi
130 g di zucchero semolato
1 bustina di vanillina 
(oppure 1 cucchiainoe 1/2 di estratto di vaniglia)
410 g di farina 00
3 cucchiaini rasi di lievito per dolci
1/2 cucchiaino raso di sale fino
noce moscata meglio se grattugiata al momento
un pizzico di cannella
40 g di burro fuso lasciato raffreddare
110 ml di latte

per la copertura

cioccolato bianco o fondente di copertura
confettini o codette di zucchero colorati

1 l di olio di semi di arachidi per friggere


Preparazione

 
E' importante che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente.

In una ciotola mescolare fra loro gli ingredienti secchi (farina, vanillina, lievito, sale e aromi) tranne lo zucchero.

A parte, montare le uova con lo zucchero.

Incorporare un po' per volta a questo composto il mix di ingredienti secchi alternandoli al latte e burro.

Lasciar riposare  l'impasto così ottenuto per almeno 30 minuti.
 
Trascorsi il tempo di riposo trasferire il composto su un piano di lavoro ben infarinato facendo attenzione a spolverizzarlo con un po' di farina perchè risulta molto morbido e leggermente appiccicoso. Lavorarlo giusto il tempo necessario ad amalgamarlo bene .

Stendere ora velocemente la pasta con un matterello (anch'esso infarinato) fino ad ottenere una sfoglia di circa 3-4 mm e tagliare le ciambelle con un coppapasta tondo del diametro di circa 7 cm ricavando il foro centrale con un altro coppapasta piccolo (io questa volta ho usato un levatorsoli).

A questo punto  dispongo ogni ciambella su un quadratino di carta forno precedentemente ritagliato . 

Lasciar riposare le ciambelle per altri 30 minuti; questo passaggio è fondamentale affinchè si formi una leggera crosticina che impedirà all'olio di impregnarle troppo  durante la frittura.

Dopo altri 30 minuti di riposo scaldare l'olio di mais di arachdi fino alla temperatura di 175-180 °c e prelevando le ciambelle con tutta la carta forno su cui sono appoggiate immergerle direttamente nell'olio. 
Rimuovere delicatamente il quadratino di carta forno.
 
Voltare la ciambella solo quando i bordi esterni cominciano a dorare e una volta cotte da ambo i lati farle asciugare su carta assorbente da cucina.

Sciogliere il cioccolato sminuzzato a bagnomaria facendo molta attenzione a non farlo bruciare: per facilitare questo passaggio potete usare del cioccolato di copertura che si trova in commercio in pratiche bustine ( si sciolgono a bagnomaria o nel microonde).

Glassare le ciambelle immergendone un solo lato nel cioccolato fuso, porle ad asciugare su una gratella. 
Aggiungere dei confettini colorati a piacimento.




E ora la foto della torta che ho preparato per Fede :  

torta alla frutta fresca


"Il nostro più elementare legame è che tutti noi abitiamo questo piccolo pianeta, respiriamo la stessa aria ,ci preoccupiamo per il futuro dei nostri figli e siamo tutti mortali" (J.F.K.)


 

1 commento:

  1. Buongiorno Flavia!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 230000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E tutto su Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!