Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Torta di mele e uvetta .








So che la torta di mele è onnipresente sul mio blog, è uno dei dolci che preferisco in assoluto. 
Ma siccome mi piace provarla sempre in nuove varianti ed è difficile trovare una ricetta di torta di mele che non mi piaccia, voglio condividere con voi le ricette che provo e le mie impressioni, difficilmente mi sentirete parlar male delle torte di mele, mi piacciono davvero tutte.

Ne esistono un'infinità di ricette diverse, le sono stati dedicati libri  e probabilmente si potrebbe scrivere per anni in internet parlando solo delle torte di mele, gli estimatori non mancherebbero. 

La ricetta di questa torta di mele con uvetta è buonissima ed è fra quelle che preparo più spesso, non mi delude mai. 

Sembra inoltre che questo per il mio blog sia il periodo dell'uvetta ! In realtà si tratta di un ingrediente economico e sano che cerco di usare per preparare dolci, ma anche in preparazioni salate.



Torta di mele e uvetta

ingredienti per una teglia di 24 cm di diametro

800 g di mele renette
130 g di zucchero
50 g di uvetta
125 g di farina
2 uova
100 g di burro
1 cucchiaino di lievito in polvere
buccia di limone grattugiata
1/2 cucchiaino di cannella in polvere


Preparazione

Pulite e tagliate le mele a fette non troppo sottili, mettetele in una ciotola spruzzandovi sopra del succo di limone perché non anneriscano. Se potete usate mele renette, sono perette per le torte.

Mettete l'uvetta a bagno nell'acqua, o nel rum, per circa mezz'ora.
Imburrate la teglia e disponete sul fondo le fettine di mela.

Cospargete sulle fette di mele la buccia di limone grattata, due cucchiai di zucchero e l'uvetta strizzata .
Lavorate a crema il burro ammorbidito a temperatura ambiente e lo zucchero.
Aggiungete e incorporate un uovo alla volta e poi la farina setacciata con il lievito e la cannella.
Versate il composto sopra le mele e cuocete per circa 35-40 minuti. 

Spostate la torta nella parte bassa del forno quando la superficie comincerà a dorare.

Potete anche capovolgerla e servire le fette facendo in modo che le mele rimangano in superficie. Se volete potete cospargere un po' di zucchero a velo.




Polpette di tonno facili e veloci da preparare


polpettine di tonno




Vi capita mai di guardare l'orologio accorgervi che sono quasi le sette di sera e non avere idee per la cena?! A me capita spesso, e allora di corsa a cercare la scatoletta di tonno e a preparare una veloce insalatina per mettere a tacere la vostra coscienza e le lamentazioni della vorace e  famelica famigliola?!

Se vi mancano tempo, voglia e gli  ingredienti necessari per mettere in tavola qualcosa di meglio del menù "apri e versa" vi consiglio di sperimentare queste polpettine di tonno.

A noi piacciono molto. Trovo che si sposino benissimo con purè di patate o anche solo con patate lesse servite in insalata.

Si tratta di una ricetta molto veloce e facilissima da preparare. Va benissimo anche come idea svuota frigo per utilizzare avanzi di tono o pane raffermo.



Polpette di tonno facili e veloci da preparare

ingredietni per 4 persone

240 g di tonno in scatola all'olio d'oliva sgocciolato
120 g di pane ammollato nel latte
1 uovo
sale e pepe a piacere q.b.
1 cucchiaino raso di prezzemolo tritato


5-6 cucchiai di pangrattato per la panatura 
la punta di un cucchiaio di curcuma in polvere da unire al pangrattato
olio di arachidi per friggere

Preparazione

Sgocciolate il tonno, strizzate il pane e riducetelo in briciole e versate questi e tutti gli altri ingredienti, compreso l'uovo,  in una terrina. 
Salate e pepate a vostro piacimento, tenendo conto che il tonno in scatola è già abbastanza salato di suo.
Formate delle palline, della grandezza che preferite, e rotolatele delicatamente nel pangrattato.
Scaldate l'olio in una padella antiaderente e fate rosolare le polpette su tutti i lati.
Ponetele a sgocciolare su carta assorbente e servite calde.
Per rendere le polpettine più morbide e gustose potete aggiungere una patata lessa schiacciata con lo schiaccia patate (p.s. aggiunto il 12 marzo). 

Cipolline borettane in agrodolce




cipolline in agrodolce



Le cipolline in agrodolce sono un gustoso contorno, veloce da preparare, molto economico.
Le preparo da anni, da quando provai la ricetta trovata su una rivista di cucina e tutti la adorammo al primo assaggio.

Occorrono pochi ingredienti, molto economici e facilissimi da reperire. 
Si cucinano in 20 minuti circa e possono essere servite come contorno, ma sono anche un ottimo antipasto, di solito servite calde o tiepide.

Cipolline in agrodolce con uvetta

ingredienti per 2 persone


200 g di cipolline borettane 
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 noce di burro (facoltativo - no per i vegan)
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaio di aceto balsamico
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
40 ml di acqua tiepida
30 g di uva sultanina
1 pizzico di pepe nero
1 pizzico di sale

Preparazione


Pelate, lavate ed asciugate le cipolline.
In commercio, in comode vaschette, potete trovare anche cipolline già pelate.
Mettete l'uvetta a bagno nell'acqua tiepida.
In un tegame antiaderente scaldate 3-4 cucchiai di olio extra vergine di oliva e la noce di burro (quest'ultimo non si mette per la versione vegan).
Versate le cipolline nel tegame in un unico strato.
Fate cuocere per qualche minuto (2-3).
Salate, pepate e aggiungete anche lo zucchero,  coprite con un coperchio facendo cuocere per 10 minuti a fuoco basso.
Mettete il concentrato di pomodoro in una ciotola, aggiungete l'aceto balsamico, l'acqua tiepida e mescolate bene.
Unite la salsina a base di concentrato di pomodoro nel tegame. Coprite e fate cuocere altri 5 minuti. Completate con l'uvetta strizzata e portate a cottura, aggiustando di sale e pepe.
A fine cottura, se  il fondo risultasse troppo liquido, potete alzare la fiamma per farlo restringere un po'.



Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!