Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Cous cous con verdure


cous cous con verdure







Un piatto estremamente versatile. 
Perfetto per l'estate quando il caldo afoso e la voglia di relax ci spingono a fare solo le cose essenziali, con il minor dispendio di energie possibile e magari nelle ore meno calde del giorno.
Il cous cous con verdure si può, anzi si deve, preparare in anticipo ed è fresco, gradevole e comodo da tenere pronto in frigo per l'ora di pranzo.

Cous cous con verdure


Ingredienti per 4 persone 

320 di cous cous  precotto istantaneo
1 peperone rosso o giallo
2 zucchine medie 
1 carota
1 cipolla fresca o 2 cipollotti
1 spicchio d'aglio
1 melanzana

4-5 cucchiai di olive denocciolate verdi o taggiasche (a seconda dei propri gusti)
alcuni cucchiai di olio e. v. di oliva
300 g di pomodori pachini
sale e basilico q.b.
acqua bollente per preparare il cous cous

Preparazione 

Pelate e tritate finemente aglio e cipolla , teneteli da parte.

Lavate ed asciugate tutte le altre verdure.

Tagliate il peperone a listarelle, privatelo dei semi e dei filamenti interni (che sono la parte più indigesta), riducetelo in piccoli dadini.
Affettate la melanzana ricavando fette dello spessore di circa 1/2 cm, tagliate poi ogni fetta a striscioline larghe 1/2 cm e ricavate anche da questa una piccola dadolata. 
Tagliate infine a dadini anche la carota privata della buccia e le zucchine.
Riducete in piccoli pezzettini anche i pomodorini e teneteli da parte in frigo, andranno conditi con olio, sale e basilico poco prima di servire il cous cous , al quale devono essere aggiunti solo all'ultimo momento.

Per saltare in padella ogni singola verdura procedete in questo modo : 

scaldate 2-3 cucchiai di olio extra vergine di oliva  in una padella antiaderente o un wok e versate una cucchiaiata di trito di cipolla e un po' di aglio, fateli  appena  scaldare (attenzione a che non brucino) e unite una delle verdure , cuocete a fuoco moderato  mescolando di tanto in tanto per farle cuocere uniformemente (per le melanzane serve più olio perchè essendo spugnose ne assorbono di più).

Salate solo a cottura quasi ultimata per far si che  rimangano croccanti; il sale infatti favorisce il rilascio del liquido di vegetazione che renderebbe le verdure molli e umide, stufate piuttosto che saltate.

Ripetete l'operazione per ogni singola verdura (esclusi i pomodorini  che si aggiungono crudi) ripartendo dal soffritto di aglio e cipolla, tenete i cubetti cotti in una capiente ciotola.

Ricordate che non occorre lavare tutte le volte  il tegame, basta asciugare e pulire un po' il fondo con della carta antiaderente.

Peperone, carota, zucchine e melanzane inoltre hanno tempi di cottura diversi che non si possono quantificare con precizione perché molto dipende dalla grandezza dei cubetti, dal livello del gas, dal tipo di tegame e per finire dal grado di maturazione delle verdure stesse. 
Occorrono alcuni minuti per ogni tipo di ortaggio, tenete conto che carote e peperoni impiegano più tempo per cuocere rispetto a zucchine e melanzane.

Finito di cuocere le verdure passate alla preparazione del cous cous seguendo le istruzioni riportate sulla confezione : di solito si fa rinvenire in acqua bollente e olio e poi si sgrana con due forchette prima e con le mani una volta tiepido. 
Ogni marca di cous cous ha un procedimento proprio quindi vi consiglio di attenervi a quanto indicato dal produttore.

Una volta pronto il cous cous versatelo nella ciotola assieme alle verdure, unite le olive sminuzzate e condite con dell'olio e. v. di oliva , mescolate bene per amalgamare tutti i sapori. 

Tenetelo in frigo e prima di portarlo in tavola versate sulla superficie i pezzetti di pomodorini conditi con olio, sale e basilico. 

Senza i pomodorini che, soprattutto in estate inacidiscono in fretta, si può conservare in frigo per due o tre giorni.

Nel caso siate onnivori potete rendere questo gustoso piatto estivo ancora più  completo aggiungendo gamberetti precotti o pezzettini di petto di pollo grigliato.

Altre verdure estive consigliate che si possono aggiungere sono i fagiolini e i piselli lessati, anche i legumi come fagioli o ceci stanno molto bene con il cous cous . . . . sperimentate varie combinazioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!