Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Pane con le patate . . . . della Ciociaria

pane con le patate tipico della Ciociaria



Oggi voglio postare una ricetta che mi sta molto a cuore perchè mi ricorda la mia infanzia, vissuta in maniera spensierata   in Ciociaria, dove sono nata.

La Ciociaria è una zona  geografica che corrisponde al territorio della provincia di Frosinone  e che si trova a sud-est di Roma.
Si tratta di una terra che un tempo era prevalentemente povera e rurale , patria di persone semplici molte delle quali discendenti di contadini ( perlopiù mezzadri). 

Anche i miei nonni erano contadini e fino alla metà del '900 e oltre, hanno vissuto del frutto del duro lavoro della terra. 
Sulla loro tavola  c'erano spesso prodotti semplici  tra cui frutta e verdura di stagione e naturalmente pane fatto in casa. 
E fra tutti i tipi di pane fatto in casa prevaleva il pane con le patate perchè era  economico (si aggiungevano patate anche quando non c'era farina a sufficienza perchè questa veniva venduta per soddisfare i bisogni delle famiglie spesso numerosissime) e poi  si poteva conservare a lungo.

Quando  ero bambina mia mamma e mia nonna almeno una volta a settimana, sia d'estate che d'inverno, si alzavano alle due del mattino per impastare il pane che poi doveva lievitare per il resto della notte ed essere  cotto nel forno a legna al mattino in modo da essere servito in tavola per l'ora di pranzo.

Molto spesso nell'impasto base di acqua, farina, lievito madre e sale venivano aggiunte delle patate lessate e schiacciate, questo  gli conferiva un gusto ed un profumo dolciastro molto particolari e una crosta scura e croccante, soprattutto manteneva il pane morbido per più giorni. 
Era una sorta di conservante naturale!

Il pane con le patate è conosciuto e apprezzato in varie regioni d'  Italia, ma in Ciociaria è considerato un pane tipico della tradizione e ancora oggi ci sono delle persone che in onore dei vecchi tempi lo preparano in casa e dei panifici tradizionali e artigianali in cui viene prodotto e commercializzato ed etichettato come prodotto tipico della Ciociaria. 


Pane con le patate


ingredienti per circa 1 kg e 200 g di pane


200 g di farina 00
200 g di farina di semola rimacinata di grano duro (oppure farina semintegrale)
200 g di patate lessate e schiacciate
10 g di sale
200 g di lievito madre (o 7 g di lievito disidratato)
200 ml di acqua e comunque q.b. per ottenere un impasto morbido ma non troppo appiccicoso

Preparazione


purea di patate lessate
lievito madre






















Disporre in una ciotola il lievito, le farine, il sale e aggiungere le patate e  acqua fino ad ottenere un impasto morbido, ma non troppo appiccicoso. 


ingredienti per pane con le patate




Io ho aggiunto circa 200 ml di acqua, ma non mi sento di dare una quantità specifica perchè molto dipende da numerosi fattori esterni (umidità dell'aria, della farina e grado di umidità della purea di patate e del lievito madre) .

Lavorare tutti gli ingredienti per una decina di minuti a mano o cinque minuti con una impastatrice (si può usare anche la macchina del pane nella funzione solo impasto versando nella ciotola gli ingredienti già parzialmente amalgamati e facendoli impastare con il "gancio"). 

Sistemare l'impasto in una ciotola infarinata, spolverare la superficie con un po' di farina e praticare un leggero taglio a croce su di essa,  coprire con un panno umido. 

impasto di pane con le patate pronto per la lievitazione


Lasciar lievitare in un posto al riparo dalle correnti d'aria per almeno 4-5 ore se si è scelto di usare il lievito madre, o fino al raddoppio del volume se si usa il lievito di birra .



Formare una pagnotta tonda su una teglia e incidere un paio di leggeri tagli diagonali sulla superficie, lasciar lievitare ancora fino al raddoppio di volume.

pane con le patate lievitato


Cuocere in forno caldo a 180-190°c per circa 40-45 minuti, finché il pane diventa ben dorato . 

pane con le patate tipico della Ciociaria

Attenzione perché questo tipo di pane proprio per l'umidità dell'impasto ci impiega un po' più del solito a cuocere, bisogna farlo asciugare bene altrimenti quando si va a tagliare rimane troppo umido e colloso.

P.s. Noi per cena ne abbiamo finito una pagnottina .

Con questa ricetta partecipo al contest di Molino Chiavazza :




4 commenti:

  1. per me e' uno dei pani piu' buoni esistenti!

    RispondiElimina
  2. Pensi sia possibile utilizzare il lievito istantaneo?o il risultato sarebbe troppo deludente?

    RispondiElimina
  3. Pensi sia possibile uttilizare il lievito istantaneo?o il risultato sarebbe troppo deludente? Vale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...... l'istantaneo però credo non possa funzionare, rimarrebbe troppo compatto .... però non ho mai provato.

      Elimina

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!