Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

La casetta di pan di zenzero - parte 1

omini di pan di zenzero
Guardate come sono belli  i miei  omini di pan di zenzero ( gingerbread man o zenzerini)!!
Li avevo preparato anche l'anno scorso e qui trovate la ricetta,  sono pronti per la "partenza" . . . uno però rimarrà a casa con me almeno fino a quando non avrà ultimato la sua nuova casa e qui lo potete vedere a lavoro :)



Eh sì, perché quest'anno  ho deciso di provare a realizzare la casetta di pan di zenzero seguendo le indicazioni di Montersino.

Per ora vi posso solo dire che l'impasto è perfetto e con un po' di ingegno ho realizzato tutte le varie parti  utilizzando delle semplici  sagome di cartoncino, devo dire che sono abbastanza soddisfatta del risultato.

I problemi sono cominciati quando ho cercato di far stare insieme tutti i pezzi che (come si vede dalla foto sopra) avevo incollato con la glassa reale e puntellato con degli stecchi in attesa che facesse presa. Ma dopo qualche ora, quando ho cercato di sollevare la casetta per incollare il tetto, è successa la catastrofe . . . infatti si è disfatta completamente :(

Non sono ancora riuscita a trovare una soluzione , ma ci sto lavorando, per ora vi lascio la ricetta del pan di zenzero per la casetta e farò un post per quanto riguarda l'assemblaggio . . . non appena riuscirò a farla stare sù.

Rispetto alla ricetta originale di Montersino  ho ridotto la dose di 1/3 perchè l'ho fatta più piccola ed ho aggiunto un po' di cacao amaro per ottenere un impasto leggermente più scuro.


Casetta di pan di zenzero . . . .

ricetta di Luca Montersino



Ingredienti


240 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
240 g di zucchero semolato
75 g di zucchero di canna
6 g di cannella in polvere
16 g di zenzero in polvere
1 uovo intero
1-2 cucchiai di latte
480 g di farina manitoba
6 g di lievito per dolci
1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
un pizzico di sale

Preparazione

Lavorare il burro con lo zucchero gli aromi e il sale, unire un po' per volta facendolo incorporare bene l'uovo sbattuto, infine incorporare farina a cui abbiamo aggiunto cacao  e lievito, formare un panetto e farlo riposare in frigo per 30 minuti. 
Importante : se si utilizza lo stampo in silicone specifico per casetta di pan di zenzero la pasta frolla si deve usare immediatamente, non va fatta riposare.

Trascorso il tempo di riposo riprendere la frolla ammorbidirla un po' con le mani e tirarla col mattarello nello spessore di circa 3 mm . Ritagliare le sagome delle varie parti riportate su dei cartoncini e cuocere in forno a 170° per 15-20 minuti.

Per l'assemblaggio e la decorazione pubblicherò a breve un post dedicato.




3 commenti:

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!