Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Frolla di farro integrale all'olio d'oliva con foto passo-passo

crostata con frolla al farro e olio e.v. oliva


La ricetta che ho provato questa domenica è molto particolare e va sempre nella direzione della mia ricerca di dolci, oltre che un po' diversi dal solito, salutari e buoni.

Ho voluto sperimentare questa frolla integrale realizzata prevalentemente con farina di farro biologica macinata a pietra e con l'olio extra vergine di oliva al posto del burro, per completare ho preparato una crostata utilizzando la composta di more selvatiche che avevo preparato l'estate scorsa e quella di fragole, sempre home-made (nella foto sopra).

Quindi un dolce dal gusto rustico e particolare che spero vi piaccia.


Frolla al farro integrale ed olio extra vergine di oliva


Ingredienti :

200 g di farina di farro integrale e bio tipo 1
100 g di farina 00
140 g di zucchero di canna
2 uova
80 ml di olio e. v. di oliva 
un pizzico di sale
1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione :

Per preparare la frolla con olio d'oliva si deve seguire un metodo speciale che richiede innanzitutto la preparazione di una emulsione di olio e uova, una  maionese, per poi procedere in maniera del tutto simile alla frolla classica.

Ecco i  10 passi fondamentali, con foto passo-passo, per preparare una perfetta frolla all'olio .

1. separare i tuorli dagli albumi tenendo questi ultimi da parte
2. utilizzando un minipimer frullare i tuorli con un pizzico di sale e aggiungere l'olio versandolo a filo continuando a frullare
3. una volta realizzata la maionese lasciarla riposare in frigo per almeno mezz'ora (foto 1)


maionese per la frolla all'olio - foto 1 -



trascorsa la mezz'ora di riposo riprendere la maionese e proseguire nella preparazione : 


4. versare le farine con il lievito in una ciotola

5. fare un cratere nel centro della farina e versarvi lo zucchero in mezzo (foto 2)

farine e zucchero per la frolla all'olio - foto 2 -


6. porre la maionese sullo zucchero e con l'aiuto di una forchetta cominciare a mescolarli senza incorporare la farina che si trova intorno (foto 3)

mescolare la maionese con lo zucchero - foto 3 -

7. una volta che la maionese e lo zucchero saranno amalgamati fra loro cominciare a incorporare anche il mix di farine prima con la forchetta e poi lavorando il tutto con le mani come si fa per la frolla normale (foto 4)

foto 4

8. fatto ciò si devono aggiungere gli albumi e fare un bell'impasto omogeneo (foto 5 e 6)

foto 5
foto 6











9. formare un panetto e avvolgerlo nella pellicola ponendolo a riposare in frigo per circa 30 minuti.


10. trascorso il tempo di riposo lavorare la frolla con le mani che da prima si sgretolerà un po', ma pian piano che verrà riscaldata con le mani , sarà omogenea e malleabile e potrà essere utilizzata per preparare crostate, biscotti ecc..



1 commento:

  1. ciao Flavia ho assaggiato la crostata di farro,è molto buona e quasi più invitante di quella tradizionale;1per il buon sapore rustico che senti mentre mastichi,2pensiamo alla nostra salute senza dover rinunciare al dolce. Ciao Lara

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!