Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Pizza alla scarola




pizza di scarola




Questa volta ho voluto cimentarmi nella preparazione di un  classico della tradizione culinaria partenopea amato e conosciuto ormai ovunque : la pizza o torta di scarola .

Da qualche settimana sono concentrata sulla scoperta e  sperimentazione di  ricette salate perchè, per quanto riguarda i dolci, sono un po' ferma sulle solite ricette (crostata, ciambellone e co. ) e per ora non ho sperimentato nulla di nuovo, ma ci sto lavorando.

Ognuno ha la sua versione preferita di questa torta salata e i propri “segreti” , ma tutte  prevedono  ingredienti semplici e gustosi  che uniti assieme le donano un sapore unico e inconfondibile.

Mi sono ispirata alla ricetta riproposta pochi giorni fa durante la trasmissione “ La prova del cuoco” che, tempo di lievitazione della pasta a parte,  si prepara  con estrema semplicità e  anche abbastanza in fretta con una spesa contenuta.



Pizza di scarola


Pasta per la pizza – da preparare almeno 2 ore prima –
550 gr di farina 0
½ cubetto di lievito fresco
1 cucchiaio di olio d’oliva
1 cucchiaino raso di sale
330 ml di acqua – circa –
½ cucchiaino di zucchero

Per il ripieno


1 cespo  grande di scarola
3 filetti di acciughe
2 spicchi d’aglio
50 – 60 gr di olive taggiasche
50 gr di capperi sotto sale
2 foglie di alloro
Olio, sale e pepe q. b.

Preparazione :

pizza di scarola
La pasta per pizza l’ho preparata con la macchina del pane seguendo il procediento  secondo cui si inseriscono prima gli ingredienti liquidi e poi quelli secchi, con il programma solo impasto da 1 h e ½ , ma  si può procedere impastando a mano come la classica pizza e ponendola a riposare per circa 2 h in una ciotola infarinata e coperta con un panno leggermente umido.
Se l’impasto raddoppia di volume prima delle due ore si sgonfia leggermente con le mani e si fa lievitare di nuovo, ne guadagnerà in morbidezza.






Per il ripieno si procede nel seguente modo:

-         lavare bene la scarola e lessarla per cinque minuti in acqua leggermente salata
        In una padella preparare un soffritto con l’olio d’oliva, uno spicchio di aglio e un filetto di acciuga poi unire le foglie di alloro
-         scolare la scarola tagliuzzarla e farla rosolare nel soffritto poi  abbassare la fiamma
-         tritare olive (io avevo quelle verdi normali e non le taggiasche), capperi e filetti di acciuga ( a proprio piacere si può aggiungere uno spicchio di aglio  al trito)
-         unire il battuto di olive capperi e acciughe alla scarola e lasciare stufare il tutto per 20 minuti.

A questo punto dividere la pasta per pizza in due parti – una da 2/3 e una da 1/3 e tirare delle sfoglie di circa 3-4 mm poi  con la più grande foderare una teglia da 24  cm e riempirla con il composto di scarola, con l’altro disco coprire la torta cercando di sigillarla bene, spennellare la superficie con un po’ d’olio di oliva, prativare dei taglietti sulla superficie per far fuoriuscire l’aria e l’umidità in eccesso che si sviluppano durante la cottura.

Per dovere di cronaca devo dire che mi è avanzato dell’impasto con cui ho preparato una pizza margherita .
Passare in forno a 180 °C per 25-30 minuti.

3 commenti:

  1. Mi piace il tuo blog. Mi ci sono unito. Adoro la scarola nelle pizze come farcia o anche sopra....

    RispondiElimina
  2. wow, quanto è invitante, una vera ghiottoneria!!!!!

    RispondiElimina
  3. Eccomi sono arrivata!! Scusa per il ritardo!
    Molto interessante il tuo blog, brava!!!
    La pizza con la scarola è la mia preferita, complimenti e buona settimana
    Dana et Dana

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!