Cerca nel blog

Traduci - seleziona lingua

Pan di spagna


pan di spagna


In questo periodo sono alle prese con la preparazione di varie torte di compleanno e accanto agli ingredienti classici che uso di solito sto provando anche delle cose nuove mi piace sperimentare :)(come ho già detto qui).

Le mie torte comunque sono sempre abbastanza semplici nella scelta degli ingredienti delle decorazioni e della farcia perchè sono destinate principalmente ai bambini . 
Uso molto spesso il pan di spagna come base  perchè è buono e si può preparare in anticipo.
Lo preparo seguendo la ricetta che ho imparato da mia madre che lo ha sempre fatto così.
In pratica bisogna mettere 30 gr di farina e 30 gr di zucchero semolato per ogni uovo usato (le uova devono essere di grandezza media circa50-60 gr).
La farina che utilizzo è la farina 00  a volte metto due terzi di questa e un terzo di amido di mais o fecola di patate per rendere l'impasto più leggero.
Per ottenere il pan di spagna al cacao  sostituisco una piccola parte di farina (per un pan di spagna  come questo circa 2/3 cucchiai) con il cacao amaro, ma ci sono anche altre varianti della preparazione base: per esempio si può aggiungere del burro (sciolto ma non bollente quando l'impasto è montato); oppure della frutta secca in polvere (ogni 300 gr di frutta secca in polvere si deve diminuire di 100 gr la farina prevista). 

Per un pan di spagna di circa 30 cm di diametro occorrono:

Ingredienti:
8 uova medie
240 gr di farina 00 (oppure 160 farina00 e 80 gr amido o fecola)
240 gr di zucchero semolato
una bacca di vaniglia

Preparazione:
Si montano bene uova e zucchero (a cui abbiamo aggiunto i semi del baccello di vaniglia) finchè il composto diventa bello chiaro e spumoso. 
Per far montare meglio il composto si può scaldare leggermente a bagnomaria però senza superare la temperatura di 45°C, io non ho un termometro da cucina quindi lo faccio leggermente intiepidire. 
Una volta montato bene bisogna aggiungere la farina un po' alla volta mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
Si versa nella teglia leggermente imburrata e infarinata e si cuoce in forno a 180/190 °C per circa 20 minuti.
Siccome il pan di spagna è molto soffice è bene tagliarlo quando è ben freddo e una volta tolto dalla teglia si deve far raffreddare coperto da un panno umido. Si può anche congelare.

interno del pan di spagna



2 commenti:

  1. Ciao, questa ricetta del pan di spagna sembra ottima, la proverò sicuramente, ciao.

    RispondiElimina
  2. Anche se può sembrare semplice, fare un buon pan di spagna non è facile. Con la tua spiegazione mi sa che è tutto più chiaro. Ciao, ciao :-)

    RispondiElimina

Se ti fa piacere lascia un commento!
Commenti anonimi non verranno pubblicati .
( Anonymous comments will not be published )
Flavia.

Ti piace il mio blog? Votalo su net-parade ! clicca sul banner sotto!

siti web

Trovi le mie ricette su gustosaricerca

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Il bloggatore

Petitchef

Ricette di cucina

Riconoscimento Net-parade

sito web

Net parade

indicizzazione nei motori di ricerca

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza

Ho vinto il contest #befanagolosa di Molino Chiavazza
piccole soddisfazioni

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza

Ho vinto il Contest Molino Chiavazza
Grazie!!

Contest "Sulemaniche"

Contest "Sulemaniche"
Sono arrivata tra i finalisti !!